Scommesse Calcio e App per Smart Phone

snai app scommesse mobileLe scommesse sportive sono, da qualche anno, una delle grandi passioni degli italiani: sull’esempio del mondo britannico, tradizionalmente legato al betting sulle corse di cavalli, di levrieri e sulle principali discipline dello sport, anche nel Belpaese è stato scoperto quanto possa essere emozionante effettuare una puntata e assistere a una corsa, una partita, un gran premio automobilistico.
Scommettere su calcio, basket, tennis e così via, attività divenuta legale nel 1998, grazie a SNAI, dopo una prima fase sperimentale in occasione dei Mondiali di calcio disputatisi in Francia quell’anno. Inevitabile che a introdurre sul mercato italiano le scommesse sia stato SNAI, marchio che gestiva, già da otto anni, il sistema dell’ippica, quando il mondo dei cavalli versava in condizioni sensibilmente migliori dell’attuale.
Nel tempo, quello delle scommesse si è dimostrato uno dei settori più dinamici, in grande espansione (dai concorsi a pronostici ai giochi veri e propri) e in grado di adeguarsi, assai meglio di altri, alle nuove esigenze dettate, in special modo, dalla tecnologia.
È stato questo il caso dell’approdo delle scommesse online, fenomeno ormai consolidato e che ha visto allargarsi a dismisura la diffusione di sigle, aziende, marchi, sia italiani sia stranieri, che concorrono a un’offerta sempre più articolata e varia. Il passo ulteriore è stato quello dalle piattaforme web, siti orizzontali in cui ogni bookmaker presenta la propria offerta consentendo agli utenti di giocare, alla dimensione ancor più individualizzata degli smart phone, per i quali i più importanti operatori del settore hanno presto provveduto a realizzare e diffondere specifiche app per consentire un’esperienza di gioco sempre più costante e diffusiva.
Ed è così che è possibile connettersi con il proprio smart phone, scaricare il programma specifico reso disponibile in forma gratuita dal singolo operatore, effettuare l’iscrizione (per cui è necessario, ai sensi della legge italiana, avere come minimo diciotto anni compiuti) e si può iniziare a giocare. Si accede a una piattaforma in cui s’invita a scegliere l’area di gioco, la disciplina sportiva e, in pochissimi passaggi, è possibile piazzare le puntate. Ogni periodo dell’anno è buono per iniziare, dato che l’offerta è costantemente aggiornata e lo sport, su base planetaria, è un’industria che non conosce interruzioni.
Fatevi sotto, dunque, con Formula 1, Motomondiale, i vari campionati internazionali di calcio, tornei di tennis, senza dimenticare il Mondiale di Calcio che si disputerà in Brasile a giugno e luglio, senza dubbio l’evento più importante di questo 2014.

Scommesse Calcio e App per Smart Phoneultima modifica: 2014-03-18T17:30:23+01:00da max-poker
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento